Contattaci su Facebook! Chiamaci su skype! Abbonati ai nostri Feed RSS Iscriviti alla nostra newsletter!
cip cip

Volare a tutti i costi forse – 18/04/12 – Olginate

Evento
Volare a tutti i costi forse
Quando
mercoledì 18 aprile 2012
10:00 - riservato alla scuola primaria - Per tutti
Dove
Teatro Jolly (Mappa)
Via Don Gnocchi 15
Olginate, Italia 22057

Seguire per il centro di Olginate, appena superata la chiesa svoltare a destra. Parcheggio poco più avanti.

Altre informazioni
all'interno di

POSTO UNICO

rassegna provinciale teatro ragazzi
stagione 2012 di Olginate

IN FILA PER DUE
NEW GENERATION: il mondo che cambia

riservato alle scuole PRIMARIE

• VOLARE A TUTTI I COSTI, FORSE – Serra Teatro
Intreccio di fiabe d’autore legate alla nascita: un pesciolino/ bambina, una gallinella in fuga che lascia un uovo in dono, un seme e il suo ciclo vitale, nuova vegetazione dopo il sonno sotto la neve. Uno spettacolo limpido «Volare a tutti i costi, forse», raffinato, che pone in relazione illustrazioni colorate, parti preregistrate, recitazione e riprese dirette.
Grande la cura anche nella creazione dei materiali che dona una qualità estetica davvero rara. Alla narrazione delle tre storie che compongono questo spettacolo si alternano piccole azioni giocose per predisporre via via la scena. L’attrice racconta interagendo con le immagini anche con il suo volto proiettato tra le figure del libro sul grande schermo in fondo.
Le storie: Un pesciolino si affanna per arrivare primo, un vero campione nuotando tra rumori d’acqua. E’ piccolo, muto e vive piacevolmente in un silenzio liquido e caldo... ma crescerà fino a premere contro i bordi di quella piscina... che si rivelerà essere il ventre accogliente di una mamma: nascerà una bambina, che nella voce felice della madre riconoscerà la voce dell’oceano... Fugge la gallinella da quella sorta di prigione, un fitto allevamento dove si ascoltavano suoni, versi terribili di morte e odore di sangue. E ricorda una storia zen quel «forse» che va ripetendo il seme pensieroso di fronte ai mutamenti della vita: non sempre quanto si crede fortuna o sciagura è realmente tale. E dopo il freddo dell’inverno, il sonno nella terra, i nuovi germogli…

« Ritorna al calendario

Resta aggiornato abbonandoti al feed RSS 2.0. Vai al modulo dei commenti. Ping non attivo.

Lascia un Commento

XHTML: È possibile utilizzare questi marcatori: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>